venerdì 24 ottobre 2008

Curriculum in video.

Ricevo molti curricula, ma devo dire che sono ansiosa di vedere anch’io la novità del primo curriculum vitae in video. Sembra che il fenomeno sia in forte crescita grazie a YouTube, da quando un certo Benjamin Hampton è riuscito a trovare lavoro grazie al fatto di aver messo on line un video nel quale si presentava.

Da noi il portale LinkLavoro.it ha da poco lanciato una sezione che permette di registrare e visualizzare cv in formato digitale. I vantaggi sono l’immediatezza e la maggior probabilità di arrivare a destinazione (anzichè finire dimenticati sulle scrivanie dei direttori del personale!) e senza dimenticare che sono decisamente più personali.
Secondo l’indagine "2007 Video Resume Survey" realizzata dalla Vault.com quasi sei imprese su dieci ritengono che il video curriculum diventerà parte integrante degli strumenti di candidatura per un posto di lavoro, e secondo i selezionatori il nuovo formato permetterebbe di valutare meglio del cv cartaceo le qualità comportamentali e di presentazione nonché il livello di esperienza del candidato.



Anche se comunque sono ancora molti quelli che pensano che questa fase embrionale durerà ancora a lungo, quale modo migliore per diventare degli innovatori e distinguersi attraverso un video di autopubblicità?

Bianca Mutti

Nessun commento: