martedì 7 ottobre 2008

Trenitalia e Movin'com insieme nel mobile payments.


Trenitalia ha annunciato recentemente la propria adesione al Consorzio Movin’com.
Questa iniziativa di Trenitalia, con i suoi 500 milioni di viaggiatori e gli oltre 100 milioni di biglietti venduti all’anno, rappresenta un passaggio estremamente importante nel processo di potenziamento del Consorzio e delle relative attività legate allo sviluppo dei Mobile Payments.

Si apre la strada alla possibilità di prenotare ed acquistare comodamente un biglietto del treno da qualunque posto ci si trovi ed in qualsiasi istante, nell’ottica di agevolare il viaggiatore nelle sue azioni più abitudinarie e quotidiane. E ciò avviene in un momento in cui, alla luce del continuo aumento del prezzo dei carburanti e del costante congestionamento della rete viaria, il treno si sta confermando come alternativa sempre più apprezzata e conveniente

La modalità di acquisto sarà molto semplice: se oggi il cliente può ricevere il dato di un biglietto comprato su internet direttamente con un sms, potrà acquistare direttamente il servizio tramite il cellulare, sempre attraverso l’invio di un sms, e in totale sicurezza addebitare il costo sullo strumento di pagamento già in suo possesso ( carta di credito, bancomat, prepagata o conto corrente) e senza dovere inserire alcun dato sensibile.
.
A conferma della fiducia nella praticabilità a breve di questa nuova modalità di pagamento, oltre a Trenitalia, leggiamo su www.movincom.it che hanno recentemente aderito al consorzio Movin’com anche il comprensorio sciistico Courmayeur Mont Blanc e la società di trasporti urbani CTM di Cagliari.

Bianca Mutti

Nessun commento: