martedì 16 dicembre 2008

Ambient sottozero.

Il post che segue, preso dal blog di Orange Comunicazione, presenta una simpatica campagna di guerrilla marketing svoltasi nella nostra città. L'ambient "sottozero" è già stato sfruttato in passato (Jägermeister, Xbox,..) ma funziona sempre e stimola la curiosità dei passanti.



"Per promuovere le piste di pattinaggio su ghiaccio quale miglior media se non il ghiaccio stesso? Orange21 ha pensato così di mettere la comunicazione delle patinoire del circuito top (torino olympic park) direttamente sotto zero, creando con il supporto tecnico della società cubotto, quattro totem ghiacciati posti nelle zone di più passaggio nel centro di torino.

Sono spuntati così da un giorno all’altro in piazza castello, piazza san carlo, piazza vittorio e ai murazzi le quattro installazioni. Già dalle prime ore della mattinata sia i torinesi che i turisti si sono subito dimostrati incuriositi dagli strani parallelepipedi ed in molti si sono avvicinati alle “sculture” per cercare di comprenderne meglio la natura. Un bel modo per top di rompere il ghiaccio con il pubblico".


Bianca Mutti

Nessun commento: