martedì 3 febbraio 2009

Il convegno POPAI: "Ordine & Extra-Vaganze".

Una nuova tendenza, confermata da uno studio effettuato da Deloitte indica che negli stati uniti i budget di marketing dedicati alle attività sul punto vendita sono duplicati dal 3% del 2004 al 6% del 2007 e si presume che crescano ancora entro il 2010.

Sono dati significativi che affermano che il retail sta cambiando; e che come ogni cambiamento riflette diverse opportunità da sfruttare. I budget stanno fluendo verso operazioni dedicate allo shopper marketing, e secondo Popai, l’associazione Internazionale del Retail Marketing oltre il 70% dei consumatori va conquistato in negozio. Che internet abbia cambiato il rapporto dell’utente con le informazioni, e che questo strumento consenta di reperirle in qualsiasi momento ovunque ci si trovi genera un “word of mouth” della stessa entità a quello che si crea nel mondo reale. Se a questo aggiungiamo la possibilità di scambiarsi opinioni all’interno di spazi virtuali quali community, blog o forum ne traiamo che il concetto di "media" deve essere sostituito da quello di "ambiente interattivo" in un’ottica di coinvolgimento dell’individuo. Quindi “Meno promozioni più interazioni” come ha definito l’Osservatorio Multicanalità.




Il convegno "Ordine & Extra-Vaganze" che si terrà nelle giornate dell’11 e 12 febbraio a Milano si pone di approfondire queste tematiche e di approfondirne altre come Digital Innovation, Pack&Pop, Format e Green Retail. Anche noi di Sint il 12 febbraio con il tema“ Technological Convergence for Relational Marketing” analizzeremo la rapidità degli sviluppi e quali direzioni stanno prendendo le nuove tecnologie che ogni giorno presentano nuove opportunità. Perchè il tema della convergenza tecnologica stà dando vita a nuove modalità di servizio e di interazione e stà uccidendo i servizi obsoleti utilizzati per il marketing e la comunicazione.
Un’occasione da non perdere per confrontarci insieme.

Bianca

Nessun commento: