mercoledì 24 marzo 2010

Concorso Ceres4Art: arte accessibile, premi giovani.

L’idea di realizzare la bottiglia della Ceres con i colori e le linee di un’opera artistica è nata 4 anni fa, in occasione del 150° anniversario della famosa birra olandese.

Giunto alla sua terza edizione, il concorso Ceres4Art promuove una concezione di arte accessibile, permettendo ai giovani talenti di emergere proponendo opere che rappresentino il mondo giovane, vivace e allegro che Ceres incarna.

Non appena chiusi i battenti della mostra presso la MyOwnGallery a Milano, Ceres trasferisce le 20 opere di artisti emergenti sul web, per essere visibili a tutta la rete e sottoposte al giudizio degli utenti.




Si tratta di artisti di provenienza urban art e new pop, chiamati con la loro creatività a interpretare e rielaborare il loro vissuto di Ceres, illustrando nelle loro produzioni la bottiglia della classica bionda doppio malto chiara in una veste diversa.

Per votare le opere è necessario registrarsi sul sito www.ceres.com ed entrare nella sezione “MyCeres”: un portale interattivo a tutti gli effetti, dove gli utenti potranno scaricare gli screensaver delle opere in gara.

Una volta registrato, ogni utente potrà visionare e votare una sola volta le opere proposte nell’area riservata del sito: dopo aver assegnato un voto a (da 1 a 5 stelle) a tutte le opere presenti sul sito, l’utente avrà inoltre la possibilità di giocare a un game memory, un gioco di carte e abilità per svelare le opere in concorso.

Si può votare fino al 31 agosto, dopodiché entro il 15 ottobre verrà estratto in modo casuale il fortunato vincitore, tra i votanti, di una fornitura annuale di birra Ceres.

Questo progetto conferma ancora una volta l’impegno assunto da Ceres a sostegno del talento degli artisti emergenti, facendosi promotrice di una concezione di arte accessibile, nonché la volontà di avvicinare l’universo giovane all’arte.

Bianca Mutti

Nessun commento: