mercoledì 12 maggio 2010

I creativi si raccontano: la firma è di Saffirio.

"Gli anni ruggenti della pubblicità" è un dipinto, con i colori e le voci dei protagonisti della pubblicità italiana nella sua epoca migliore, che descrive un mondo da tanti immaginato, ma mai raccontato.




Silvio Saffirio, fondatore dell'agenzia BGS Barbella Gagliardi Saffirio, è l'autore che ha vissuto quegli anni in prima persona, da protagonista del mondo della pubblicità e della creatività italiana: in questo suo libro, edito da Instar libri, intervista undici creativi italiani che hanno fatto la storia dell'advertising made in Italy.

Anna Scotti, Marco Mignani, Emanuele Pirella, Pasquale Barbella, Fritz Tschirren, Milka Pogliani, Maurizio D'Adda, Gianpietro Vigorelli, Franco Moretti, Mauro Mortaroli, Pietro Gagliardi: Silvio Saffirio entra nel loro quotidiano e nei loro ricordi, ci parla della vita dei copywriters quando ancora non esistevano master in copywriting, ci racconta il vissuto immaginifico di chi della fantasia ha fatto il proprio lavoro, ci spiega come sono nate le campagne pubblicitarie che oggi tutti ricordano. Ci fa entrare in un mondo fatto di vite vissute, persone conosciute, volti, immagini, parole.

Con questo interessante lavoro, Saffirio ci apre le porte della parte più creativa e colorata del mondo della comunicazione, per ricordarci quanto le persone, le personalità e le vite siano fondamentali nel nostro lavoro!

Bianca Mutti

1 commento:

Paola ha detto...

A proposito del libro, vorrei segnalare l'intervista a Silvio Saffirio pubblicata qui http://theconceptstore.wordpress.com