giovedì 10 giugno 2010

Gli animali battono la crisi.

Crisi o non crisi, i nostri amici animali sono sempre al primo posto nei nostri pensieri: lo confermano i dati del rapporto Assalco 2010 rispetto all'anno 2009.

Il mercato della cura e dell'alimentazione dei "cittadini a quattro zampe", infatti, non dà segno di crisi e, anzi, cresce, facendo registrare un +1,8% a volume e 5,9% a valore: una crescita sorprendente, che, in linea con le attuali tendenze del mercato, segna un incremento maggiore nella GDO rispetto al petshop. Le motivazioni di questo storico sorpasso? Sono le medesime che accompagnano la crescita della GDO in tutti gli altri comparti, in particolare in quello della private label: un'offerta in grado di competere con i punti vendita specializzati e la richiesta di maggior convenienza da parte dei consumatori.



Ma quali sono i prodotti più venduti? Oltre agli alimenti, troviamo accessori e lettiere per gatti, snack e treats, cioè i fuoripasto per cani e gatti: il cibo industriale per gli animali da compagnia, però, ha ancora ampi margini di crescita, soprattutto nel sud Italia. I dati, infatti, parlano chiaro: nell'Europa occidentale la penetrazione di questi prodotti è dell'80%, mentre in Italia è del 57% per i cani e del 64% per i gatti.

La crescita, quindi, sembra non fermarsi... e questo perchè in qualsiasi momento sappiamo bene che l'affetto e la gioia regalati dai nostri amici animali sono impagabili!

Bianca Mutti

Nessun commento: