mercoledì 10 novembre 2010

Dove va il marketing?

Le nuove tendenze del marketing? E' Accenture a raccontarcele, grazie a un'intervista condotta negli Stati Uniti con i direttori marketing di numerose aziende.

I risultati sono una piacevole conferma per il lavoro di tutti noi in Sint! Le strategie di marketing, infatti, vedono sempre più una solida base nelle strategie di fidelizzazione e nel customer relationship management.

Come dire che sono proprio i risultati del nostro lavoro a indirizzare le scelte aziendali... e questo coincide sempre più con un aumento dei badget destinati alle attività di fidelizzazione.


Un dato su cui riflettere, che coinciderà con numerose azioni di svolta rispetto al passato, anche in conseguenza del periodo di crisi. Aspettiamoci quindi di vedere uno spostamento delle risorse sul mondo digitale e sui social media, ma parallelamente le agenzie di comunicazione generaliste tenderanno a scomparire: i budget saranno infatti destinati ai centri media, che avranno sempre più un ruolo fondamentale nella scelta dei mezzi di programmazione.

Parallelamente, anche all'interno delle aziende vedremo dei grandi cambiamenti: in linea con le strategie di fidelizzazione, le priorità delle azioni di marketing non saranno più l'acquisizione di clientela, ma la soddisfazione dei clienti acquisiti.

E gli addetti marketing nelle aziende dovranno, per tutti questi motivi, interagire sempre di più con altre figure aziendali (in particolar modo con i responsabili commerciali), conoscere il mondo dei social media e della tecnologia e lavorare in maniera più serrata con i responsabili acquisti.

Il must, quindi, è e sarà sempre di più: attenzione al cliente acquisito, fidelizzazione, rete e social media.

Bianca Mutti

Nessun commento: