giovedì 18 novembre 2010

Manager e aziende: un confronto sui social network.

I social network e le aziende: un rapporto controverso.

L'importanza di essere presente sui social media è ormai un dato di fatto, ma al pensiero non sempre segue l'azione: i dati emersi da un'indagine condotta da Hsm - azienda specializzata nell'executive education - parlano chiaro. Se il 70% dei manager è presente e attivo sui vari social network, non vale lo stesso per le aziende, delle quali solo il 33% si comporta nello stesso modo.

L'indagine è stata condotta scegliendo, tra coloro che erano presenti al World Business Forum, un campione di 680 manager. I risultati? Confermano la tendenza all'uso professionale dei new media e lo scopo di networking professionale da parte di quel 39% degli intervistati che ha dichiarato di essere presente sui social network.


Il social network preferito è infatti Linkedin con un 76%, seguito da un 70% per Facebook, un 21% per Twitter e un 18% per Youtube.

Le tendenze non sono uguali per le aziende, che scelgono come primo social network Facebook (71%), seguito da Twitter (64%), e Youtube e Linkedin(50%) e che pongono come obiettivi dell'uso la possibilità di informare i consumatori, ma non l'ascolto degli stessi.

Uno spunto su cui riflettere? Io dico di sì!

Bianca Mutti

Nessun commento: