venerdì 17 dicembre 2010

Renault e Publicis dividono le reti con Twingo Miss Sixty.

Uno spot che fa discutere.

La marca in questione è Renault, che ha deciso di rivolgersi al mondo lesbo per la comunicazione di Twingo Miss Sixty, dove le protagoniste sono due donne, che mettono in scena in gioco erotico... dove una delle due punta in realtà a ottenere la camicia dell'altra, con ironia e malizia.

Curato da Publicis Roma, lo spot ha fatto prendere decisioni diverse dalle reti: Rai e Mediaset hanno scelto di non trasmetterlo, mentre su Sky è andato in onda.

Il sesso e le tendenze sessuali, si sa, sono un argomento ormai ampiamente utilizzato nel campo della pubblicità, con tutti i riferimenti sessuali che ne conseguono, ma l'Italia è pronta per l'omosessualità femminile in TV?

Bianca Mutti

Nessun commento: